Vaccini. Consulta dichiara illegittima la legge del Molise e ribadisce: “Regioni sono vincolate a rispettare ogni previsione contenuta nella normativa statale”

Inserito il 18 07, 2019
Categorie: RssFeed
La legge bocciata da un lato era più severa della norma Lorenzin prevedendo la non iscrizione dei bambini non in regola (mentre la misura prevede la non frequenza o le sanzioni) e dall’altro era più soft dando più tempo in sede di prima iscrizione per gli adempimenti al contrario della legge che prevede che i genitori debbano produrre una documentazione dell’avvio del percorso vaccinale. LA SENTENZA
Print
Tags:

Comments are only visible to subscribers.

Name:
Email:
Subject:
Message:
x

Cerca nelle notizie

Sponsor